La sua

Canzone

La Sua

Canzone

La Tua Canzone

Fai un regalo unico, regala una canzone.

Una canzone per sempre è la buona stella che guida la nostra vita per ritrovare la strada del coraggio e portarci verso il sentiero della felicità. E’ la fonte di quella purezza che ci appartiene dal primo giorno in questo mondo, la vibrazione che crea il sorriso e placa il pianto, la melodia che diviene il legame con la terra e la famiglia.

Un regalo unico per i nostri bambini

La Musica è al centro del nostro esistere, ci accompagna nelle varie fasi della vita, coordina e scandisce il ritmo dei processi evolutivi e contribuisce a definire i nostri stati d’animo.
La musica non interessa solo la sfera uditiva ma racchiude nel suo mondo anche quella visiva, oltre al corpo, lo spirito, il movimento, occupando un ruolo importante nell’educazione di ciascun essere umano.
Permette di far sviluppare quella particolare sensibilità interiore verso i suoni, le voci, i silenzi, aiutando ognuno a vivere la propria esistenza in maniera più ricca e globale.

Una canzone per neonati

Si è reso evidente come una melodia ascoltata nella pancia o da piccolissimi potrà funzionare da filo conduttore nelle esperienze personali e potrà rendere meno drastici alcuni cambiamenti naturali della crescita in quanto elemento familiare. Recenti ricerche sottolineano inoltre l’importanza di ascoltare musica durante la gestazione e di sottoporla con frequenza al bambino nei primi anni di vita.
Sin dalla vita prenatale, infatti, esiste una forma di memoria intrauterina che consente al nascituro di riconoscere suoni e voci che saranno per lui fonte di sicurezza e serenità durante la sua crescita. La relazione che si crea inoltre tra il nascituro, la mamma e la sua futura famiglia sarà resa più profonda dall’esperienza di ascoltare musica insieme.
Il benessere condiviso regala un’esperienza intima che favorisce l’apertura ed il dialogo. Ascoltare insieme la sua canzone, scritta appositamente per la sua nascita, per la sua vita appena arrivata, imparare questa melodia insieme a lui, cantargliela fino a che potrà cantarla tra sé e sé, gli costruirà delle basi solide sulle quali potrà sempre poggiarsi e condurre un’esistenza serena di una persona amata.

Una canzone per sempre è un modo per dimostrare tutto il nostro affetto ai nostri cari. E’ un’idea regalo originale per neonati o bambini, un regalo particolare per un battesimo che rimarrà per tutta la vita e accompagnerà il piccolo nella sua crescita.

Una canzone speciale nelle culture e nella storia del mondo

Nella cultura africana Venda i bambini apprendono la vita nei suoi vari aspetti e si inseriscono nella società sempre accompagnati dal canto. Scandiscono ogni attività intonando canzoni specifiche legate all’età della fanciullezza e collegano ad esse sentimenti ed emozioni che li accompagneranno per tutta la vita.
Così per i nostri bambini è importante dare vita a canzoni dedicate in maniera specifica a loro, donargli una melodia che li accompagni dalla nascita e che possa offrirgli sostegno e amore in ogni momento presente e futuro della loro vita.

In Grecia

Le ricerche dei Pitagorici influenzarono tutte le successive attività speculative in campo musicale. In particolare Damone e dopo di lui Platone e Aristotele teorizzarono circa le influenze della musica sugli stati dell’animo umano.

I Greci antichi avevano una concezione della musica molto più ampia della nostra  perché il termine mousiké oltre ad indicare l’arte dei suoni, comprendeva anche la poesia e la danza. All’unione di parole, melodia e ritmo, che costituiva la mousiké, la cultura greca assegnava anche un significato profondo legato a concezioni religiose, etiche e filosofiche. Un potere, insomma, quello della musica non soltanto emotivo, ma addirittura di fascinazione delle facoltà volitive. L’idea dei Greci di epoca classica, che attraverso la musica si potessero abbattere i confini tra il mondo umano e divino, derivava da una concezione, comune ad altre culture, secondo cui il suono costituiva l’espressione degli esseri soprannaturali. Svilupparono, inoltre, l’aspetto più caratteristico del loro pensiero musicale: osservarono l’effetto prodotto sull’animo umano dalle varie melodie attraverso la dottrina dell’êthos.

Questa dottrina teorizzata da Damone di Atene e conosciuta soprattutto per l’applicazione successiva ad opera di Platone e di Aristotele, sosteneva l’influsso della musica sul comportamento dell’uomo mediante il suo potenziale emozionale. L’intossicazione e la guarigione attraverso la musica erano ancora dei residui di primitivismo nella cultura greca. In linea con questa tradizione la musica aveva il potere di influenzare le qualità morali di un uomo, di creare il bene e il male, la pace e l’inquietudine. La teoria dell’ ethos era quindi direttamente collegata a allo studio di specifiche scale musicali dette “modi” che si riteneva avessero appunto la capacità di agire sullo stato d’animo umano; ad esempio il Modo Frigio indicava un carattere di Sfrenatezza, a differenza del Modo Dorico che veniva accumunato alla Pacatezza. In realtà questo concetto era applicato in maniera più ampia e comprendeva aspetti anche culturali come quelli di tipo politico, c’erano ad esempio dei Modi per indicare uno stato “democratico” (frigio) piuttosto che uno “tirannico” (dorico).

Seguici su:

facebook

instagram

youtube

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimaniamo in contatto

Rimani aggiornato su tutte le novità e le offerte di Una Canzone per Sempre.